Accordo Stato Regioni 21.12.2011 - Rischio Basso


Il datore di lavoro ha l'obbligo di tutelare la sicurezza e la salute dei lavoratori e, per farlo al meglio, deve dotarsi, per legge, di una funzione aziendale dedicata alla gestione della sicurezza e prevenzione aziendale: il servizio di prevenzione e protezione (SPP).


A chi si rivolge: Il corso si rivolge agli addetti della Squadra Antincendio.

Durata: 4 ore

Lingua: Italiano
€75,00

OBIETTIVI:
Il datore di lavoro ha l'obbligo di tutelare la sicurezza e la salute dei lavoratori e, per farlo al meglio, deve
dotarsi, per legge, di una funzione aziendale dedicata alla gestione della sicurezza e prevenzione aziendale:
il servizio di prevenzione e protezione (SPP).
Il corso ha l'obiettivo di fornire, o di perfezionare, le conoscenze del datore di lavoro in materia di sicurezza
sul lavoro, sottolineando gli aspetti gestionali indicati nell'Accordo Stato Regioni del 21.12.2011


CONTENUTI:
- I criteri e gli strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi
- Il documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificità e metodologie)
- Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza
- La considerazione degli infortuni mancanti e delle modalità di accadimento degli stessi
- La considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori
- I modelli di organizzazione e gestione della sicurezza
- Gl iobblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione
- La gestione della documentazione tecnico-amminstrativa
- Emergenze
- Organizzazione del primo soccorso
- Organizzazione della prevenzione incendi

TEST INTERMEDI:
All'interno di ogni modulo vi sono dei momenti di verifica dell'apprendimento non vincolati che
consentono all'utente di interagire con l'animazione verificando l'apprendimento dei concetti presentati.

SUPERAMENTO:
Al termine del corso è previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta
singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti.

CERTIFICAZIONE:
Il corso prevede una certificazione in base alle disposizioni espresse nel Testo Unico D. Lgs. 81/2008
e rafforzate in sede di Conferenza Stato-Regioni .
Il DDL si curerà di effettuare autonomamente i restanti moduli GIURIDICO-NORMATIVO, TECNICO e RELAZIONALE per concludere la propria formazione.

I VANTAGGI DELL’E-LEARNING:
- Risparmio in termini di tempo e costi
- Piattaforma AICC/SCORM 1.2 conforme agli standard internazionali, utilizzabile in modalità strutturata o semi-strutturata
- Accessibilità ovunque e in ogni momento
- Possibilità di rivedere le lezioni anche dopo aver terminato il corso

OBIETTIVI:
Il datore di lavoro ha l'obbligo di tutelare la sicurezza e la salute dei lavoratori e, per farlo al meglio, deve
dotarsi, per legge, di una funzione aziendale dedicata alla gestione della sicurezza e prevenzione aziendale:
il servizio di prevenzione e protezione (SPP).
Il corso ha l'obiettivo di fornire, o di perfezionare, le conoscenze del datore di lavoro in materia di sicurezza
sul lavoro, sottolineando gli aspetti gestionali indicati nell'Accordo Stato Regioni del 21.12.2011


CONTENUTI:
- I criteri e gli strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi
- Il documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificità e metodologie)
- Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza
- La considerazione degli infortuni mancanti e delle modalità di accadimento degli stessi
- La considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori
- I modelli di organizzazione e gestione della sicurezza
- Gl iobblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione
- La gestione della documentazione tecnico-amminstrativa
- Emergenze
- Organizzazione del primo soccorso
- Organizzazione della prevenzione incendi

TEST INTERMEDI:
All'interno di ogni modulo vi sono dei momenti di verifica dell'apprendimento non vincolati che
consentono all'utente di interagire con l'animazione verificando l'apprendimento dei concetti presentati.

SUPERAMENTO:
Al termine del corso è previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta
singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti.

CERTIFICAZIONE:
Il corso prevede una certificazione in base alle disposizioni espresse nel Testo Unico D. Lgs. 81/2008
e rafforzate in sede di Conferenza Stato-Regioni .
Il DDL si curerà di effettuare autonomamente i restanti moduli GIURIDICO-NORMATIVO, TECNICO e RELAZIONALE per concludere la propria formazione.

I VANTAGGI DELL’E-LEARNING:
- Risparmio in termini di tempo e costi
- Piattaforma AICC/SCORM 1.2 conforme agli standard internazionali, utilizzabile in modalità strutturata o semi-strutturata
- Accessibilità ovunque e in ogni momento
- Possibilità di rivedere le lezioni anche dopo aver terminato il corso

Scrivi una recensione
  • Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni
  • Pessimo
  • Eccellente